Forex Broker

 

Forex Broker - Forex Broker sono gli intermediari autorizzati ad offrire l'accesso ai mercati. Per poter fare trading nel forex occorre rivolgersi ad una società intermediaria, il broker. Questa ci darà l’utilizzo di una piattaforma che puo’ lavorare online sul web oppure da installare sul proprio pc.

Forex Broker autorizzati e regolamentati. Il Forex è un mercato non regolamentato nel quale valgono gli accordi tra le parti. Quindi è consigliabile avere rapporti solo con broker che sono regolati da una authority locale. Ecco una lista di Authority che regolamentano e controllano i forex broker nazione per nazione.

I Forex Broker della svizzera dal 2009 necessitano di avere una licenza bancaria. In europa l'authority piu seria è la FSA inglese. In Italia serve il si della Consob per poter operare come intermediario del Forex.

- Dubai: DMCC, DGCX, DFSA, ESCA

- Australia: ASIC

- Hong Kong: SFC

- Giappone: FFAJ, FSA Giappone

- Spagna: CNMV

- Danimarca : danese FSA

- Svezia: lo svedese FSA

- Svizzera: SFDF, ARIF, FINMA

- Regno Unito: FSA UK

- Canada: BCSC, CIPF, OSC

- Stati Uniti: NFA, CFTC

Quando avete visto quali sono i forex broker regolati dovete farvi alcune domande:

Quali e quante banche hanno rapporti con il broker?

Chi gestisce l'impresa e quanta esperienza ha questa persona?

Quanto tempo ha passato in azienda?

Come è ben capitalizzata l'azienda?

Qual è la sua politica dei margini?

Quali sono le sue garanzie di liquidità in termini di dimensioni dell'ordine?

Qual è il volume di transazioni ogni mese?

Se l'azienda fa carry trade

Qual è la sua politica di rollover nel caso in cui si voglia tenere le posizioni aperte durante la notte?

La sua banca di appoggio è italiana?

Gli spread sono larghi?

Il Forex Broker opera come ECN o Dealing Desk, NDD o market maker?

Leggi anche: